menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, si aggrava la situazione a Serino, il sindaco: "Il numero dei positivi aumenterà"

"Ascoltate, condividete e siate sempre prudenti e rispettosi delle regole"

Aggiornamenti Covid Avellino Today

Aggiornamento Covid. Importante videomessaggio del Sindaco.

“Sul nostro territorio risultano attualmente 59 positivi di cui 14 extracomunitari isolati nel centro di accoglienza. Dalle notizie che sto raccogliendo anche ufficiosamente si evince che da qui ai prossimi giorni è molto probabile che il numero di positivi possa aumentare, soprattutto per due motivi: innanzitutto tutti i contatti diretti dei positivi stanno ancora effettuando i tamponi e l’esito potrebbe essere positivo. La seconda causa è da attribuire a comportamenti poco responsabili ed è quello che assolutamente bisogna evitare, ossia assembramenti con più persone e magari senza mascherina. Tutta questa situazione ci deve portare a dei provvedimenti e dare sicurezza e tranquillità a chi può essere giustamente preso dall’ansia e dalla preoccupazione. È nostro dovere anche dare notizie vere. Una cosa che stiamo facendo e che continueremo a fare è quella di assicurare un controllo sul territorio grazie a Polizia Municipale e Carabinieri, in tal senso avrò un incontro con il Comandante della locale stazione di qui a breve. Altra cosa che stiamo già predisponendo è una ordinanza comunale che avrà efficacia da lunedì con la quale chiuderemo alcune attività per almeno 8 giorni salvo proroghe e salvo l’evoluzione della situazione epidemiologica. Le chiusure, da definire e che verranno rese note con l’ordinanza, riguarderanno soprattutto bar, ristoranti, pasticcerie, pizzerie e luoghi dove all’esterno, non per colpa dei titolari ma per negligenza di chi si reca presso queste attività, si verificano assembramenti pericolosi e inutili. Prenderemo però un impegno preciso, secondo le possibilità, nel dare dei ristori alle attività che saranno oggetto di chiusura con la mia ordinanza. Compatibilmente con le nostre possibilità. Ma a fronte di una chiusura vogliamo dare un contributo. Un altro punto fondamentale: i contatti dei nuovi positivi non devono fare una corsa ai tamponi in maniera irrazionale e senza logica. È per questo che da lunedì predisporremo convenzioni per far sì che i contatti diretti dei nuovi positivi abbiano un tampone di controllo. Lo faremo a nostre spese per quelli che in via ufficiosa risulteranno contatti diretti. Così da comunicare poi all’Asl l’esito del tampone". 

Così il sindaco di Serino, Vito Pelosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento