Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus a San Potito Ultra, positivi anche i familiari dei primi due casi

L'annuncio del sindaco di San Potito, Pasquale Nazzaro, che precisa: "Tutto è stato fatto, e continuerà ad essere fatto, nel rispetto delle regole"

Brutte notizie giungono da San Potito Ultra, dove il sindaco Pasquale Nazzaro ha appena informato la cittadinanza circa due nuovi casi di positività al coronavirus, strettamente correlati ai primi due pazienti risultati positivi al Covid-19 qualche giorno fa.

Ecco la nota: "Vi comunico con profondo dispiacere che sono risultati positivi al Covid 19, dopo aver effettuato i tamponi, anche gli altri due componenti del nucleo familiare dei nostri concittadini già positivi, mentre altri tre tamponi disposti per altri nostri compaesani hanno dato esito negativo. È in questo momento che la nostra comunità, come già detto in simili frangenti, deve dimostrare la sua maturità e la sua grande civiltà restando vicino a questi nostri concittadini, evitando i soliti pettegolezzi e falsi allarmismi. Voglio inoltre rassicurare che tutto è stato fatto e continuerà ad essere fatto nel pieno rispetto delle regole".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a San Potito Ultra, positivi anche i familiari dei primi due casi

AvellinoToday è in caricamento