Coronavirus a Rotondi, il sindaco: "Abbiamo 9 positivi, i controlli aumenteranno"

Il primo cittadino Antonio Russo ha fornito un aggiornamento sull'emergenza Covid-19 nel comune caudino: "La situazione è invariata, oggi è tempo di cedere quote di libertà"

Continua l'emergenza coronavirus in Valle Caudina, anche a Rotondi dove, in giornata odierna, l'Asl di Avellino ha individuato un nuovo caso di positività.

Il bilancio nel comune caudino è, ora, di nove positivi, tutti asintomatici. Un bilancio che, sicuramente, potrà apparire meno grave, almeno nei numeri, dalla situazione della vicina Cervinara, ma il sindaco Antonio Russo avverte: "Ci saranno più controlli delle forze dell'ordine, è giusto e auspicabile che sia così. Ritengo che sia anche bello vedere i nostri giovani in giro per la nostra comunità e per tutta la Valle Caudina, ma oggi è tempo di cedere quote di libertà. Verrà il tempo dell'apertura, ma ora dobbiamo stare attenti. La situazione nel nostro comune resta invariata e abbiamo nove positivi, tutti asintomatici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento