rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Roccabascerana

Coronavirus a Roccabascerana, il sindaco conferma il nuovo caso

L'appello del primo cittadino: "Ricordo a tutti di continuare a rispettare il protocollo, distanziamento e mascherina, avendo cura di limitare al massimo i contatti con altre persone non della stesso nucleo familiare"

Coronavirus a Roccabascerana. In data odierna, l'Asl di Avellino ha notificato un nuovo caso di Covid-19 localizzato nel territorio del comune caudino. Ecco la nota di conferma del sindaco Roberto Del Grosso: "Buongiorno Roccabascerana! Purtroppo ho appena avuto comunicazione dalla ASL di Avellino, di un nuovo caso di positività nel nostro comune, unico in questo momento. Tranquillizzo tutti, Il nostro concittadino, insieme al suo nucleo familiare è in quarantena già da alcuni giorni, avendo avuto contatto con un parente positivo che non risiedeva nel nostro comune. Lui e i suoi familiari non hanno contatto con il mondo della scuola né diretti né indiretti. A lui, asintomatico e giovane, vanno gli auguri di una pronta guarigione da parte di tutta la comunità. Pur non essendoci le condizioni per un focolaio ricordo a tutti di continuare a rispettare il protocollo, distanziamento e mascherina, avendo cura di limitare al massimo i contatti con altre persone non della stesso nucleo familiare. Lunedì sono stati vaccinati 63 nostri concittadini ultraottantenni, oggi a partire dalle 15.00 saranno vaccinati altri 26 che ne hanno fatto richiesto, con loro arriviamo a poco più del 50% degli ultraottantenni, che sono 182,di Roccabascerana. Esorto chi ancora non ha fatto richiesta, a farlo al più presto, la vaccinazione e l'unico strumento per uscire fuori da questo tunnel. Gli uffici comunali e i volontari del unac, sono a disposizione per tutti gli eventuali bisogni. Continuiamo in questa battaglia uniti e ne usciremo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roccabascerana, il sindaco conferma il nuovo caso

AvellinoToday è in caricamento