menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe ucciso dal Covid, il cordoglio del sindaco di Candida: "Addio amico per sempre"

Giuseppe Manfra, amministratore di Candida e poliziotto, è deceduto questo pomeriggio, nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino

Giuseppe Manfra, amministratore di Candida e poliziotto, è deceduto questo pomeriggio, nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. Aveva 41 anni.

Questo è stato l'omaggio di Fausto Picone, sindaco di Candida: 

"Caro amico mio, compagno di una vita, amministratore esemplare, giovane candidese, impegnato da anni nel sociale, non doveva andare così.  Candida tutta piange la tua dipartita, una comunità affranta ed incredula, costernata rispetto a tanto dolore. Rappresentavi per tutti Noi una luce, un punto di riferimento alto, una bussola, eri un instancabile organizzatore di eventi e manifestazioni, sempre educato e disponibile con tutti. I Nostri programmi, i Nostri progetti, i Nostri sogni, continueremo a rincorrerli ed  a Realizzarli. Tu da lassù, guida i miei passi ed il mio lavoro amministrativo e politico, avendo la consapevolezza  che un giorno, in un qualsiasi luogo ci rincontreremo e continueremo a ridere e divertirci... Ciao Peppino, amico per sempre". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento