menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus alla "Minerva": deceduto un altro anziano

Un bollettino di guerra che si aggrava ogni giorno

L'emergenza al "Centro Minerva", ormai, non ha più fine. Stando a quanto si apprende, nella serata di oggi è deceduto un 83enne di Ariano Irpino. L'uomo aveva effettuato il tampone e, quest'ultimo, però, risultava negativo. Deceduto anche un 93enne originario di Lapio, residente a Sturno e positivo al Coronavirus. Anche quest'uomo era ospite del Centro Minerva di Ariano Irpino. Da quasi un mese l’anziano non aveva contatti con i suoi familiari. Le vittime da Covid-19 in Irpinia, adesso, sono 30.

Donna trasferita al Moscati di Avellino

Un drammatico elenco cui si aggiunge anche una donna trasferita al Moscati di Avellino; viva ma le cui cui condizioni appaiono disperate. La situaizone del Centro Minerva, ormai, è fuori controllo. Nella giornata di ieri, l'Asl di Avellino ha avviato l’immediato trasferimento al P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino di 23 pazienti del Centro Minerva di Ariano Irpino, risultati positivi al Covid 19.

La decisione è stata concordata con il Prefetto e la Regione Campania, per sopperire all’impossibilità da parte del Centro di far fronte all’assistenza delle persone ricoverate, per l’indisponibilità del personale. I degenti del Centro Minerva che sono risultati negativi al tampone resteranno, invece, nel Centro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento