rotate-mobile
Cronaca Montoro

Coronavirus a Montoro, il nuovo caso è congiunto di un dipendente comunale

Il sindaco Girolamo Giaquinto ha disposto, a scopo precauzionale, la sanificazione degli uffici comunali, con conseguente ritardo nella riapertura degli stessi

Il nuovo caso di coronavirus riscontrato nel Comune di Montoro è riconducibile a una donna congiunta con un dipendente comunale. E' quanto si apprende dalla nota odierna del sindaco, Girolamo Giaquinto, il quale ha sottolineato come l'amministrazione abbia immediatamente provveduto a sanificare gli uffici comunali per cercare di ridurre al minimo le possibilità di contagio.

Ecco le parole del primo cittadino: "A seguito della comunicazione disposta nella giornata di ieri, in merito al risultato positivo del tampone effettuato su un congiunto di un dipendente comunale, nella prima mattinata di oggi, a mero scopo precauzionale,  si è provveduto alla sanificazione di tutti gli ambienti comunali con conseguente ritardo nell'apertura degli Uffici. Ci scusiamo per il disservizio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Montoro, il nuovo caso è congiunto di un dipendente comunale

AvellinoToday è in caricamento