rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Covid, De Luca: "Campania prima regione d'Italia per attività di sequenziamento"

Le dichiarazioni del Presidente della Regione Campania: "Un progetto avviato nel maggio 2020, quando era ancora in corso la prima ondata della pandemia"

"La Campania è la prima regione d’Italia nell’attività di ricerca e individuazione delle varianti del virus Sars-CoV-2 (Covid-19) grazie al piano di sorveglianza genomica finanziato dalla Regione e condotto dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Azienda Ospedaliera Dei Colli (ospedale Cotugno) e dal Tigem con il coinvolgimento delle Università e delle eccellenze medico-scientifiche campane. Un progetto avviato nel maggio 2020, quando era ancora in corso la prima ondata della pandemia, che si è rivelato importantissimo nella lotta contro il Covid-19". Così, in una nota, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, De Luca: "Campania prima regione d'Italia per attività di sequenziamento"

AvellinoToday è in caricamento