Cronaca

Coronavirus a Chiusano, negativi i test sui familiari del ragazzo positivo

Il soggetto positivo è il figlio di una persona già contagiata nei mesi scorsi, per questo si attende il secondo test di verifica

Dopo la notizia di un caso positivo nel comune di Chiusano di San Domenico, il sindaco Carmine De Angelis si è subito attivato per monitorare la situazione e contenere il contagio. Sono stati infatti immediatamente eseguiti i test sui familiari del ragazzo risultato positivo e che attualmente è in isolamento a Roma dove si era recato per le visite militari. 

“L’esito dei test sierologici dei familiari del ragazzo che è a Roma per servizio militare sono negativi - dichiara il sindaco - Per sicurezza ho tuttavia predisposto nella giornata di domani con l’Asl tamponi di conferma. Allo stesso ragazzo a Roma sarà rifatto il Tampone dal BioCampus – Università. Vi terrò aggiornati!”.

Il ragazzo risultato positivo è il figlio di una persona già contagiata nei mesi scorsi. Per questo il primo cittadino predica calma: bisognerà aspettare un secondo tampone per verificare il reale stato di salute. Il test, infatti, potrebbe aver rivelato che la persona è già venuta in contatto col virus, ma va sempre effettuato un secondo tampone che ne attesti l'attuale presenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Chiusano, negativi i test sui familiari del ragazzo positivo

AvellinoToday è in caricamento