rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Coronavirus in Campania, De Luca: "Saranno investiti 60 milioni per il Moscati e il Landolfi"

Le dichiarazioni del Governatore nel corso della videodiretta odierna

Nel corso del consueto appuntamento con la videodiretta del venerdì pomeriggio, il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha fornito il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale e sulle iniziative in campo per la ripartenza in sicurezza della Campania.

"C'è bisogno di una svolta radicale in Italia: il Paese si sta indebolendo troppo. Dobbiamo cambiere tutto: c'è bisogno di una svolta anti-burocratica enorme: nel Recovery Plan ci sono cose interessanti ma non tutto va per il meglio. Penso alla vicenda del Concorsone: anziché accellerare le procedure per mandare a lavoro questi giovani, il governo continua a perdere tempo. Stiamo registrano un altro paradosso. Parlando con gli operatori economici, alcune attività non riapriranno perché per i bar e ristoranti non si trovano più camerieri, nè per le attività stagionali. E’ il risultato paradossale del reddito di cittadinanza. Qualcuno lavora a nero e prende il Reddito".

Emergenza Coronavirus e riapertura delle attività 

Siamo ad oggi a 2,3 milioni di somministrazioni di dosi di vaccino. Abbiamo fatto un lavoro enorme, ma non basta. Noi dobbiamo arrivare a più di 9 milioni di somministrazioni, ma è un obiettivo che si può realizzare se arrivano i vaccini e bisogna farlo entro l'estate. Ad oggi mancano alla Regione Campania ancora 175mila vaccini. Abbiamo recuperato 20mila dosi, ma siamo ancora sotto. Il commissario Covid mi ha comunicato che ritiene di recuperare i vaccini che mancano entro metà giugno. Stiamo scontando un ritardo drammatico nelle forniture alla Campania. Per questo solleviamo ancora una volta la questione della valutazione del vaccino Sputnik. Non va perso altro tempo e i cittadini devono vaccinarsi con tutti i vaccini, sono tutti sicuri quelli approvati. Non perdiamo tempo e vacciniamoci tutti. La prossima settimana, dopo Procida e Capri, anche Ischia sarà Covid free. Noi stiamo lavorando su due piani: tutela della salute, e non dimentichiamoci neanche per un attimo che dobbiamo completare l’immunizzazione di tutta la Regione, e quello dell’economia. Per questo mi appello sempre al senso di responsabilità di tutti i cittadini". 

Paradossi e imbrogli 

"A volte c'è gente che prende il reddito di cittadinanza e va a fare lavoro in nero. Si sono create delle anomalie, degli imbrogli come sempre in Italia, che finiscono per danneggiare l'economia del nostro Paese. Noi abbiamo il dovere di garantire il reddito alla povera gente e a chi non ce la fa, ma dobbiamo garantire il reddito familiare e dobbiamo evitare il paradosso di arrivare al punto di non avere più lavoratori stagionali".

Investimenti importanti per il Moscati e il Landolfi

"Saranno investiti 50 milioni per migliorare il Moscatdi Avellino, 10 per migliorare le tecnologie e sale operatirie anche per il Landolfi di Solofra. In Italia e in Campania ci sono settori della sanità all’avanguaria che fanno invidia al Mondo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Campania, De Luca: "Saranno investiti 60 milioni per il Moscati e il Landolfi"

AvellinoToday è in caricamento