Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, Festa: "Ad Avellino la percentuale di contagio è sotto il 3%"

Gianluca Festa, sindaco di Avellino, ha toccato numerosi argomenti nella consueta diretta del lunedì sera

Gianluca Festa, sindaco di Avellino, ha toccato numerosi argomenti nella consueta diretta del lunedì sera:

“Ieri abbiamo festeggiato San Modestino e, come al solito, il Vescovo Aiello ha saputo toccare punti importanti. Ieri abbiamo anche riqualificato la zona di Piazza Trieste e Trento. Grazie all’ottimo lavoro dell’assessore Negrone. Ho fatto i complimenti a tutta la comunità perché abbiamo affrontato una pandemia a mani nude. Da queste parti ci sono molti campioni della critica ma noi, anche se abbiamo affrontato un nemico invisibile, siamo stati eccellenti. I dati provenienti dalla piattaforma “Sinfonia” parlano di una percentuale inferiore al 3%. Avellino mostra un dato significativo e un grandissimo lavoro che stiamo facendo”.

Vaccini e scuole

“La mia speranza è che questa settimana – presso il Campo Coni - si possa partire con i vaccini per gli anziani. Non dobbiamo arrenderci proprio ora. Abbiamo fatto grandissimi sacrifici. Per quanto riguarda la questione scuole è evidente che non siamo ancora pronti. Per questo proseguiremo, per ora, la strada della chiusura delle scuole superiori. Non farò fare da cavia ai nostri piccoli concittadini. Rispetto ai numeri di casi totali non ci sono le condizioni per chiudere le scuole fino alle medie. Comprendo le preoccupazioni dei genitori ma, dal punto di vista sanitario, ripeto, non occorre chiudere le scuole. Discorso molto diverso, invece, per quanto riguarda le scuole superiori, che rimarranno chiuse fino a quanto non avrò la certezza che non ci saranno rischi”.

Concorso fotografico in onore di Massimo D’Argenio

“Questa amministrazione, da quest'anno, ha deciso di indire un concorso fotografico che intitoleremo alla memoria di Massimo D’Argenio. Abbiamo avuto tantissime perdite. La nostra comunità è fatta da tante piccole storie. Questa pandemia c’ha spinto a guardare la vita in modo diverso. Noi abbiamo il dovere di ricordare tutti quelli che, senza un motivo, non ci sono più”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Festa: "Ad Avellino la percentuale di contagio è sotto il 3%"

AvellinoToday è in caricamento