menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "91.246 i positivi, 2.621 in Campania"

I dati del nuovo bollettino delle ore 18

91.246 le persone attualmente positive, di cui 2.621 in Campania. E' questo l'ultimo aggiornamento della Protezione Civile, riguardante il bilancio della pandemia di coronavirus in Italia. Un bollettino che restituisce un trend in calo, per quanto riguarda le vittime (525 nelle ultime 24 ore, il numero più basso fatto registrare dal 19 marzo a oggi) e che, pertanto, fa ben sperare.

La nota ufficiale della Protezione Civile

Ecco il comunicato stampa: "Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile. Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 91.246 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 128.948 i casi totali. Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 28.124 in Lombardia, 12.837 in Emilia-Romagna, 10.177 in Piemonte, 9.409 in Veneto, 5.185 in Toscana, 3.578 nelle Marche, 3.186 nel Lazio, 3.093 in Liguria, 2.621 in Campania, 2.022 in Puglia, 1.774 in Sicilia, 1.795 nella Provincia autonoma di Trento, 1.363 in Friuli Venezia Giulia, 1.420 in Abruzzo, 1.226 nella Provincia autonoma di Bolzano, 898 in Umbria, 815 in Sardegna, 706 in Calabria, 576 in Valle d’Aosta, 254 in Basilicata e 187 in Molise. Sono 21.815 le persone guarite. I deceduti sono 15.887, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso".

Borrelli: "Diminuiscono i ricoverati nei reparti ordinari e in terapia intensiva"

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, mette subito in rilevanza due dati positivi: "Diminuiscono il numero dei ricoverati nei reparti ordinari e il numero dei ricoverati in terapia intensiva. L'incremento del numero dei positivi rispetto a ieri è di 2.972 pazienti. Di questi, 3.977 sono in terapia intensiva con una diminuzione di 17 unità rispetto a 24 ore fa, e 28.949 sono ricoverati con sintomi: anche qui registriamo una diminuzione di 61 pazienti rispetto a ieri. La maggior parte dei positivi, 58.320, pari al 64% del totale, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Registriamo 525 nuovi deceduti: è il numero più basso di morti rispetto al periodo dal 19 marzo a oggi. Il totale dei guariti è di 21.815 pazienti, rispetto a ieri sono 819 in più".

Altre due notizie importanti: "C'è stata l'interruzione della Cross: la situazione della Lombardia è tale per cui non c'è più bisogno dell'alleggerimento di pazienti dalla regione ad altre zone. Inoltre, il numero di pazienti dimessi dallo Spallanzani è superiore rispetto a quello dei ricoverati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento