menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli sulle strade dell'Alta Irpinia

Il piano predisposto dal Comando provinciale dei carabinieri

Nel corso di alcuni posti di controllo opportunamente predisposti dai carabinieri permettevano di deferire tre soggetti che si erano messo alla guida dopo aver abusato di sostanze alcooliche o assunto droga.

A seguito di sinistro stradale, ad un anziano di Lioni, all’esito di test etilometrico, gli veniva riscontrato un tasso alcoolemico ben oltre il limite massimo consentito per la guida.

Un 30enne di Castelnuovo di Conza ed 35enne di Montemarano, invece, nonostante l’evidente sintomatologia, si rifiutavano di sottoporsi alle previste verifiche per accertare, il primo l’abuso di alcol ed il secondo la recente assunzione di stupefacenti.

Per tutti, scattava la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, il ritiro delle patenti di guida (per la successiva sospensione che potrà arrivare anche a 2 anni) e l’affidamento delle autovetture a persone idonee.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento