rotate-mobile
Cronaca

Concorso al Comune di Avellino, Ciampi (M5S): "Caro Festa, è black-out"

Le parole del consigliere regionale pentastellato: "Si accendono le luci sul Pino di Natale a Piazza Libertà e si spengono quelle sul concorso Enjoy che il sindaco intendeva svolgere in tempi record"

Si accendono le luci sul Pino di Natale a Piazza Libertà e si spengono quelle sul concorso Enjoy che il sindaco intendeva svolgere in tempi record. E' black out caro Festa. Non si scherza con il bisogno di lavoro, con le aspettative dei giovani: il sindaco di Avellino con il clamoroso flop di oggi nello svolgimento delle procedure di esame per il concorso pubblico ad Ariano irpino (che Festa intendeva svolgere - più che ordinatamente -  soltanto rapidamente, per soddisfare  la sua solita volontà di stupire), chiarisce definitivamente quanto ci sia di reale e quanto di velleitario nel suo agire. La scelta della struttura, delle modalità, l'approssimazione nell'attività organizzativa, il pregiudizio per coloro i quali si sono sobbarcati le spese per partecipare al concorso; infine,  la cattiva luce gettata sull'ente comunale che appare incapace di gestire un'attività concorsuale che si svolge regolarmente e continuamente in tutte le amministrazioni pubbliche d'Italia, sono il regalo di Natale che l'amministrazione Enjoy consegna ai cittadini di Avellino.  Festa pensasse all'ordinario, nel quale pure toppa in continuazione,  e lasciasse stare lo straordinario: lui non è Babbo Natale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso al Comune di Avellino, Ciampi (M5S): "Caro Festa, è black-out"

AvellinoToday è in caricamento