menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cervinara, dal litigio con i vicini all'aggressione ai carabinieri: in manette 40enne

Futili motivi hanno acceso la miccia tra condomini, uno dei protagonisti in preda all'ira ha aggredito anche i carabinieri

Arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 40enne di Cervinara.

Per futili motivi nel paese della Valle Caudina si era scatenato un litigio tra condomini. Litigio che tuttavia ha richiesto l'intervento dei carabinieri. Qui i militari hanno subito riscontrato lo stato di agitazione del 40enne che nonostante l'invito a placarsi continuava a inveire contro i vicini. Anzi indispettito dall'intervento dei carabinieri ha iniziato ad usare violenza anche contro di essi. Una volta fermato è stato condotto in Caserma ed inchiodato di fronte alle proprie responsabilità, l'uomo è stato dichiarato in s arresto alla Procura della Repubblica di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento