Sorpreso a catturare uccelli vivi, denunciato

Maltrattamenti di animali, utilizzo richiami vivi ed uccellagione

Maltrattamenti di animali, utilizzo richiami vivi ed uccellagione: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere un 70enne di Avellino, denunciato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte.

L’anziano è stato sorpreso dai militari dell’Arma in agro del Comune di Manocalzati mentre era intento alla cattura di uccelli mediante l’utilizzo di mezzi di caccia vietati, ovvero di una rete a maglie strette, distesa sul suolo per circa sei metri quadrati, mimetizzata ad arte, e con l’impiego di tre cardellini per richiami visivi, imbracati e posizionati sul terreno, sottoponendoli così inevitabilmente a sofferenze contrarie alle loro caratteristiche etologiche.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, per il 70enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rete è stata sottoposta a sequestro e i tre cardellini rimessi in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • Automobile parcheggiata sulle scale a Piazza Kennedy, l'immagine virale

  • È di Milena Pepe il miglior vino rosso dell'anno

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento