Caso Aias, la Procura acquisisce le cartelle cliniche dei pazienti

Nuovi accertamenti in merito alla ben nota questione Aias/Noi con loro

La Procura della Repubblica di Avellino è pronta ad avviare nuovi accertamenti in merito alla ben nota questione Aias/Noi con loro. Al centro del mirino, adesso, ci sono le cartelle cliniche dei pazienti. Già nel febbraio scorso, i Nas di Salerno, avevano messo in evidenza numerose irregolarità all’interno della struttura di Via Morelli e Silvati. I pazienti, infatti, vedevano infiltrazioni d’acqua nei locali riservati alla loro assistenza e le strutture erano assolutamente fatiscenti. a quest’ultime, ancora, fanno riferimento anche i commissari straordinari Aias, Remo Del Genio e Antonio Maurizio Arci, subentrati a Gerardo Bilotta dopo le sue dimissioni dal ruolo di presidente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Ad Avellino il lievito sospeso, in regalo a chi ne ha bisogno

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, chiudono i benzinai: "Siamo in ginocchio"

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento