menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Figurine Pokemon false: bloccate due persone in autostrada

Tale merce, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato un notevole guadagno stimato in circa venticinquemila euro

Trasportavano un ingente quantitativo di figurine raffiguranti i Pokemon: due persone denunciate dalla polizia. L'auto era priva di copertura assicurativa ed il conducente aveva la patente di guida scaduta.
Per tale motivo, si procedeva al sequestro amministrativo dell’autovettura nonché al relativo ritiro della patente con la contestazione delle relative sanzioni arnrninistrative.

Da accurati controlli emergeva l’illecita provenienza delle carte da gioco difformi alle originali. Difatti, nel visionare la documentazione relativa al trasporto, la merce risultava importata attraverso canali difformi da quelli ufficiali, infatti provenivano dall’est asiatico, con un prezzo di acquisto notevolmente inferiore a quello previsto sul mercato nazionale.
La merce, per un quantitativo di circa 200.000 figurine, veniva sottoposta a sequestro con denuncia dei soggetti alla Autorità Giudiziaria di Avellino

Detta merce, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato un notevole guadagno stimato in circa venticinquemila euro ed avrebbero sicuramente contribuito ad aumentare in maniera esponenziale traffici illeciti, stante anche le prossime festività natalizie.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento