rotate-mobile
Cronaca Ariano Irpino

Carabinieri allontanano 7 persone dalla zona del Tricolle

Durante lo svolgimento di un servizio perlustrativo con la finalità di prevenire attività illecite quali truffe ai danni dei cittadini e per contrastare il fenomeno dei furti nella città del “Tricolle”

Durante lo svolgimento di un servizio perlustrativo con la finalità di prevenire attività illecite quali truffe ai danni dei cittadini e per contrastare il fenomeno dei furti nella città del “Tricolle”, l’attenzione dei militari della Stazione di Ariano Irpino, veniva attratta da quattro persone, due uomini e due donne, aggirarsi a piedi nei pressi di alcuni esercizi commerciali.

Fermati i soggetti, i militari procedevano quindi ad identificarli. Dai primi accertamenti emergevano a carico di quelle quattro perone, di età compresa tra i 30 ed i 42 anni di cui 3 del napoletano ed una della provincia di Macerata, svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Poiché gli stessi non erano in grado di fornire alcun valido motivo circa la loro presenza in quel luogo, venivano allontanati con foglio di via obbligatorio.

Analogo provvedimento è stato proposto nei confronti di un 20enne ed un 33enne residenti nel torinese, nonché di un 35enne di Napoli, tutti con a carico precedenti di polizia, sorpresi dai Carabinieri della Stazione di Grottaminarda aggirarsi con fare sospetto e senza un giustificato motivo nei pressi di alcune abitazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri allontanano 7 persone dalla zona del Tricolle

AvellinoToday è in caricamento