menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stella, il cane randagio che accompagna i bambini a scuola

Le mamme, in segno di gratitudine, la sera lasciano dinanzi alla porta delle proprie abitazioni dei croccantini

E' diventato in questi anni il punto di riferimento di tante famiglie di Montefalcione, in provincia di Avellino. Sembra conoscere gli orari della campanella. Raggiunge i bambini che vivono in periferia e insieme aspettano le 8,30. Stella aspetta nell'atrio dell'istituto e va via soltanto quando le porte della scuola si chiudono.

E si fa ritrovare di nuovo all'ingresso alle 13,30 per riportare i piccoli studenti dai rispettivi genitori. Stella è stata abbandonata qualche anno fa nelle campagne irpine. Ha raggiunto la comunità più vicina, Montefalcione.

La comunità ha adottato il cane di grossa taglia, che trascorre le sue giornate in piazza, dinanzi ai bar, tra la gente del posto. La domenica niente riposo per il cane che ripete gli stessi percorsi per accompagnare alcuni bambini del paese in chiesa.

Le mamme, in segno di gratitudine, la sera lasciano dinanzi alla porta delle proprie abitazioni dei croccantini. Nonostante il servizio dello scuolabus offerto dal comune, alcuni bambini che vivono nelle periferie vanno a scuola con Stella. Vento, pioggia, neve o sole non importa. Il cane garantisce il "servizio" ogni mattina, compresa la domenica.

Addirittura quando qualche mattina i genitori accompagnano i propri figli a scuola in auto, Stella non demorde. E segue correndo i suoi piccoli amici. Una storia che ha commosso l'intero paese. Gli abitanti di Montefalcione chiamano Stella "il cane amico dei bambini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento