menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camionista trova bulgari stipati nel semirimorchio: avverte la polizia

Una volta tolti i sigilli ed aperto il portellone si appurava la presenza di due persone apparentemente adolescenti di nazionalità straniera

Personale della sottosezione polizia stradale di Avellino Ovest, unitamente a personale della squadra di polizia giudiziaria sezionale, verso è intervenuto sull’area di Servizio Irpinia Ovest a seguito di richiesta di intervento da parte di autotrasportatore straniero. 

Giunti sul posto e contattato il conducente di un autoarticolato, trasportante cioccolata, riferiva che mentre effettuava la prevista sosta all’interno della predetta area di servizio, udiva rumori e voci all’interno del semirimorchio frigorifero. 

Una volta tolti i sigilli ed aperto il portellone si appurava la presenza di due persone apparentemente adolescenti di nazionalità straniera. 

Dopo i dovuti accertamenti, mirati all’identificazione dei predetti cittadini, privi di qualsiasi documento, su disposizione dell’A.G. venivano condotti presso l’Azienda Ospedaliera di Avellino per l’effettuazione dell’esame auxologico per stabilire l’esatta età. Pertanto, uno dei che risultava maggiorenne veniva invitato a presentarsi presso l’Ufficio Stranieri della Questura di Avellino per la regolarizzazione, mentre l’altro che dai predetti esami risultava minorenne veniva affidato ad un centro di accoglienza    della provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento