rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Via Duomo

Bombe d'acqua non risparmiano l'Irpinia: il maltempo si ripresenta

Il Capoluogo fortemente interessato dalle piogge. In via Duomo una donna disabile era rimasta in panne in una pozzanghera: salvata dai vigili del fuoco. Secondo le previsioni, la pioggia lascerà l'Irpinia per i prossimi giorni

Da tre giorni sempre alla stessa ora le bombe d'acqua producono i loro effetti sulla provincia di Avellino. Un'ora interminabile di pioggia e soprattutto la città viene sommersa. Disagi che aumentano a dismisura soprattutto nell'area pianeggiante tra il Capoluogo e Atripalda. 

I Vigili del Fuoco di Avellino, sono intervenuti in centro città, è più precisamente in via Duomo, per un soccorso ad un'autovettura rimasta in panne, rimasta in una grossa pozzanghera d'acqua, creata in seguito alle forti piogge. All'interno della vettura, dove iniziava ad entrare acqua, vi era una donna disabile; la stessa è stata messa in salvo e recuperata l'auto.

Secondo le previsioni la pioggia dovrebbe lasciare l'Irpinia. E' in arrivo un fronte caldo che porterà temperature in rialzo e cielo sereno per i prossimi giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe d'acqua non risparmiano l'Irpinia: il maltempo si ripresenta

AvellinoToday è in caricamento