Cronaca

Bambino nato morto, aperta un'inchiesta

La tragedia nel corso di un parto gemellare

Il Quotidiano del Sud riporta la notizia dell'apertura di un'inchiesta sulla morte di un neonato, avvenuta nel corso di un parto gemellare ad Avellino, lo scorso 27 settembre.

Cinque i medici indagati 

Sono cinque i medici che hanno ricevuto gli avvisi di garanzia. Quest'ultimi, adesso, potranno nominare i consulenti di parte che dovranno prendere parte agli esami irripetibili. L'autopsia e' stata affidata al medico legale, Carmen Sementa. La specialista ha ricevuto l'incarico dal Pm che coordina l'indagine, Vincenzo Russo. 

Gli indagati sono difesi dall'avvocato Olindo Paolo Preziosi, hanno nominato come consulente medico Pasquale Martelli.

Novanta giorni per la consulenza 

I familiari del piccolo, una coppia salernitana, sono rappresentati dal legale Vincenzo Faiella, e hanno affidato l'incarico a Sandra Cornetta. La consulenza disposta dalla Procura dovrà essere consegnata entro novanta giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino nato morto, aperta un'inchiesta

AvellinoToday è in caricamento