rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Avella

Sfida a colpi di babà artigianali: in gara anche un pasticcere irpino

La sfida si terrà questo fine settimana a Salerno, sabato 6 e domenica 7 maggio nel Complesso San Giovanni di Dio - SS. Annunziata di via Porta Catena

L’eccellenza dei Babà Artigianali presentati dai migliori Maestri Pasticceri della Campania pronti a sfidarsi nella preparazione di uno dei prodotti di punta della nostra arte pasticciera regionale. Si terrà questo fine settimana a Salerno, sabato 6 e domenica 7 maggio nel Complesso San Giovanni di Dio - SS. Annunziata di via Porta Catena,  la seconda edizione del concorso “Re Babà”, la manifestazione nata con lo scopo di esaltare le tipicità e le grandi capacità dei nostri Maestri Artigiani.

Il premio “Re Babà”,  organizzato dalla CLAAI (Confederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane), in collaborazione con il Consolato della Repubblica di Polonia - Regione Campania e con l’ Aipsap(Associazione Italo-Polacca di Salerno e provincia), e patrocinato dal Comune di Salerno e dallaCamera di Commercio di Salerno,  metterà in competizione dodici Pasticcieri Campani che si sfideranno nella preparazione del mitico Babà.

Partecipa all’evento anche la rinomata pasticceria avellinese “Pesce” di Via Giacomo Leopardi di Avella con la sua proposte di babà che racchiude una sintesi perfetta di tradizione, territorio e gusto, nel pieno rispetto del proprio stile caratteristico. Un’occasione incomparabile di visibilità e di confronto con i Maestri Pasticceri espressione di tutta la Campania.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida a colpi di babà artigianali: in gara anche un pasticcere irpino

AvellinoToday è in caricamento