Rifiuti, per il Comune di Avellino Pianodardine resta la "terra di nessuno"

L'assessore Penna sta valutando se sussistono gli estremi per impugnare l'ordinanza emessa dalla Provincia

L'ordinanza emessa dal presidente della Provincia Domenica Gambacorta scuote dal torpore estivo l'assessore all'ambiente del Comune di Avellino, Augusto Penna.

Purtroppo anche questa volte i nostri amministratori si fanno trovare impreparati. Di fronte una situazione di emergenza che vedeva indisponibili i vari impianti di stoccaggio della provincia, non hanno mosso un dito per scongiurare l'arrivo di nuove tonnellate di rifiuti in quella che ormai si può chiamare la "terra di nessuno". Certo non del Comune di Avellino che si ricorda di quell'area solo per i suoi interessi propagandistici.

Qualora e solo se ci fossero gli estremi le intenzioni dell'amministrazione sono di impugnare l'ordinanza della Provincia con la quale si è individuato lo Stir di Pianodardine come luogo di stoccaggio dei rifiuti organici della provincia irpina.

Penna ha ribadito che ci troviamo in una situazione di emergenza, dunque il numero uno di Palazzo Carcciolo avrà fatto le valutazioni del caso prima di prendere determinate decisioni andando a sovraccaricare un'area già allo stremo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia il Comune ancora non ha autorizzato lo stoccaggio a causa di un ritardo di Irpiniambiente che non ha fornito le carte per indire la conferenza dei servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento