Cronaca

Atripalda, trovati i fondi per l'illuminazione pubblica

 Tra qualche giorno previa intesa con la ditta appaltatrice del servizio di manutenzione della pubblica illuminazione, saranno pianificati gli interventi

L’amministrazione comunale di Atripalda guidata dal sindaco Paolo Spagnuolo accogliendo le numerose sollecitazioni provenienti dai residenti di via Tiratore e di via Salita Palazzo ha reperito i fondi necessari per garantire la pubblica illuminazione lungo la bretella di collegamento tra via Serino e via Tiratore. Il buio totale ha creato non pochi disagi sia agli automobilisti che ai pedoni, la situazione di pericolo sarà a breve risolta. In questo modo l’amministrazione si augura di poter ripagare i cittadini residenti della zona che hanno, con grande senso civico e pazienza, atteso la soluzione della problematica più volta segnalata.  Tra qualche giorno previa intesa con la ditta appaltatrice del servizio di manutenzione della pubblica illuminazione, saranno pianificati gli interventi in piazza Cassese e in via S.Nicola dove a causa di plafoniere di vecchia concezione, puntualmente si verifica il black out dei corpi luminosi dovuti a corti circuiti causati da infiltrazioni di acqua. In questo modo i residenti del popoloso quartiere potranno usufruire, in sicurezza, del giardino ideato e curato con grosso spirito di servizio dal signor Vincenzo Caputo e  la cui opera viene oggi svolta con  senso di responsabilità da altri concittadini ivi residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atripalda, trovati i fondi per l'illuminazione pubblica

AvellinoToday è in caricamento