rotate-mobile
Cronaca Grottaminarda

Anziano accusato di abusi nei confronti della nipotina, processo rinviato

Le accuse sono pesantissime

Il processo ai danni di un ultrasessantenne irpino. accusato di avere abusato della nipotina di 12 anni, in calendario nella mattinata di oggi, veniva rinviato al 2020. Il Tribunale di Benevento si occuperà della vicenda che abbraccia i comuni tra Grottaminarda, Flumeri e Melito Irpino.

L'abuso della giovanissima 

Stando a quanto afferma la Procura, l’uomo avrebbe proposto alla bambina di salire in auto per poi portarla in un posto appartato. L'accusa ipotizza che l'uomo avrebbe abbassato i sediolini della vettura, iniziando a palpeggiare la nipotina sul seno per finire con un rapporto completo. Successivamente all'abuso, l'anziano avrebbe minacciato la giovanissima, nel caso in cui lei avesse parlato, di non farle più regali.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano accusato di abusi nei confronti della nipotina, processo rinviato

AvellinoToday è in caricamento