menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solofra, ulteriore ampliamento del cimitero

L’intervento migliorativo permetterà, dunque, alla ditta appaltatrice di avere una maggiore quantità di loculi. Precisamente 480

La Giunta Comunale di Solofra approva il secondo e ultimo ampliamento al cimitero capoluogo. L’Esecutivo

Vignola licenzia, infatti, in una recente delibera, una variante suppletiva (II Lotto I Stralcio) in corso d’opera al

progetto principale, contenuta nel 10 per cento dell’importo contrattuale. L’intervento migliorativo permetterà,

dunque, alla ditta appaltatrice di avere una maggiore quantità di loculi. Precisamente 480: 170 in più rispetto a

quelli previsti nel progetto principale. In più è prevista un’area per le inumazioni e un accesso alternativo per

l’utenza. Già in corso d’opera, i lavori di ampliamento consentiranno anche di eliminare il piano interrato.

Soddisfatto Michele Vignola, sindaco di Solofra, che afferma: “Sul cimitero di Solofra, abbiamo profuso e

riversato, in questi anni, un impegno notevole. Ed oggi possiamo soddisfare tutte le esigenze in termini di

ossari, cappelle e loculi”. “Il numero maggiore di loculi – continua il primo cittadino – ci permetterà di avere un

residuo disponibile per chi ne voglia fare richiesta”. “Con questo intervento suppletivo – dichiara Pasquale

D’Onofrio, assessore comunale alle Politiche Sociali e delegato ai Servizi Cimiteriali – portiamo a casa un

altro importante obiettivo, atteso dalla cittadinanza ormai da tempo”. “Resta solo – conclude – la sistemazione

dell’area esterna e del parcheggio. Interventi che faremo immediatamente dopo a quelli in itinere per il

secondo ampliamento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento