Cronaca Altavilla Irpina

Giovane di Altavilla Irpina condannato per spaccio di sostanze stupefacenti

Il verdetto del GUP del tribunale di Avellino

Un giovane di 24 anni proveniente da Altavilla Irpina è stato condannato dal Giudice per l'Udienza Preliminare (GUP) del tribunale di Avellino, Paolo Cassano, a 4 anni e 4 mesi di reclusione dopo aver scelto di essere processato con il rito abbreviato. L'arresto del giovane risale a marzo dell'anno precedente, quando i membri della Squadra Mobile di Avellino, guidata dal vicequestore Gianluca Aurilia, lo fermarono mentre si avvicinava a un casolare abbandonato in bicicletta. Durante il controllo, furono trovate addosso al giovane ingenti quantità di marijuana, hashish e cocaina.

Il giovane, difeso di fiducia dall’avvocato Aufiero, è stato fermato dalla Squadra Mobile di Avellino mentre si avvicinava a un casolare abbandonato in bicicletta. Durante la perquisizione, gli agenti hanno scoperto che il giovane era in possesso di 130 grammi di marijuana, 80 grammi di hashish e 5,60 grammi di cocaina. Oltre alle sostanze stupefacenti, è stata rinvenuta una somma di 520 euro addosso al giovane. Successivamente, le forze dell'ordine hanno esteso la perquisizione alla sua abitazione, dove sono state scoperte e sequestrate altre bustine contenenti cocaina, a conferma delle attività di spaccio di droga cui il giovane si dedicava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane di Altavilla Irpina condannato per spaccio di sostanze stupefacenti
AvellinoToday è in caricamento