menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediscono e accoltellano un 22enne: denunciati quattro napoletani

Questo è stato il bilancio di una notte brava trascorsa nel capoluogo da quattro ragazzi partenopei, tre ventenni già noti alle Forze di Polizia e un minorenne incensurato

Alcool, calci, pugni e coltellate, per poi tentare la fuga in auto e tornare a casa a Napoli; probabilmente per vantarsi con gli amici delle gesta compiute in Irpinia. Questo è stato il bilancio di una notte brava trascorsa nel capoluogo avellinese da quattro giovani partenopei, tre ventenni già noti alle Forze di Polizia e un minore incensurato, il cui scellerato proposito si è però infranto nella rete tessuta congiuntamente dagli Agenti della Sezione di Polizia Stradale e dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.

La scorsa notte, alle 01.30 circa, i Carabinieri della Compagnia di Avellino sono intervenuti in Viale Italia dove era stato segnalato il ferimento ad opera di ignoti. Prontamente giunti sul posto, i militari hanno constatato che un 22enne di Montefredane aveva riportato una brutta ferita d’arma da taglio alla gamba: lo stesso, per futili motivi, era stato aggredito insieme ad altri suoi amici da un gruppo che, dopo la violenta azione, si era dato alla fuga a bordo di un autoveicolo.

Uno dei responsabili è stato identificato e il veicolo utilizzato dagli aggressori per darsi alla fuga è stato raggiunto.

Una volta iniziate le ricerche, il veicolo è stato rintracciato nei pressi della barriera autostradale di Napoli Est da parte di un equipaggio della Polizia Stradale di Avellino che, dopo un lungo inseguimento, sono riusciti a bloccarne la corsa.

I quattro hanno aggredito il giovane irpino dapprima con calci e pugni per poi inferirgli diversi colpi di arma da taglio sulla coscia sinistra provocandogli lesioni che ne rendevano necessario il ricovero presso il locale Ospedale Civile Moscati.Denunciati i quattro aggressori. Proseguono le indagini per verificare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento