menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce i poliziotti a calci e pugni, obbligo di dimora per lui

Il fatto è accaduto a Cervinara

Una pattuglia di poliziotti in borghese del Commissariato di Cervinara, intento in un normale controllo antidroga in un agglomerato urbano di via Variante, notava una coppia, un giovane e una ragazza che passeggiavano con un grosso cane da guardia. Gli agenti, a quel punto, hanno chiesto i documenti per procedere all'identificazione. Stando a quanto riporta Il Caudino, alla richiesta dei documenti, il giovane, un noto pregiudicato, è andato in escandescenze. La pattuglia in borghese, vista la situazione che stava degenerando, ha richiesto rinforzi alla centrale, che, una volta sul posto hanno avuto una colluttazione con il giovane, il quale non solo ha reagito con pugni e calci, ma ha anche aizzato il proprio cane contro i poliziotti in borghese e in divisa. L'uomo è stato arrestato e processato per direttissima, è stato liberato in sede di udienza con la punizione dell’obbligo di dimora.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento