menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquista un generatore di corrente: a sua insaputa è rubato

Denunciato a piede libero un 54enne di Quindici perché aveva acquistato un generatore di corrente, risultato poi rubato ad un’azienda dell’Interporto campano di Nola

Denunciato a piede libero un 54enne di Quindici perché aveva acquistato un generatore di corrente, risultato poi rubato ad un’azienda dell’Interporto campano di Nola. A scoprire la malefatta sono stati gli agenti del commissariato di Nola, diretto dal primo dirigente Mandato. Le indagini, avviate nel novembre del 2015 quando i titolari di una società con sede nel Cis di Nola denunciarono il furto di un generatore di energia elettrica, ha permesso di risalire agli autori del furto.

 Fondamentali sono state le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianze posizionate all'esterno dell'azienda. Acquisendole ed analizzandole, la polizia di Nola è riuscita a notare, con estrema chiarezza, la presenza di tre persone nei pressi di un locale commerciale del Cis.

Nelle immagini era identificabile anche un’auto, il cui conducente è stato poi interrogato dagli agenti ed ha ammesso di avere acquistato un generatore di corrente per circa un centinaio di euro, però in circostanze poco chiare e dopo trattativa con due persone ancora sconosciute. Il 54enne di Quindici utilizzò poi il generatore rubato in una sua proprietà nel comune del Vallo Lauro. Dopo essere stato denunciato per ricettazione, l’uomo ha restituito il generatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento