Abbandona i cani, denunciato dal Corpo Forestale

L'intervento ha richiesto la collaborazione del servizio Veterinario dell'Azienda Sanitaria

Personale del Comando Stazione forestale di Sant’Angelo dei Lombardi (Av), in data odierna ha accertato, in località “Ruocchio del Conte” di Sant’Angelo dei Lombardi, l’abbandono di diversi cani meticci. In particolare gli agenti della forestale, a seguito di una denuncia di un privato cittadino, hanno constatato l’abbandono di undici cani, rinvenuti tutti nei pressi di un’abitazione isolata. L’intervento ha richiesto la collaborazione del servizio Veterinario dell’Azienda Sanitaria Locale competente per territorio che, prontamente intervenuto, ha constatato lo stato di salute dei canidi ed ha provveduto ad apporre i microchips a quelli risultati sprovvisti, provvedendo altresì ad affidare gli stessi ad un gruppo di volontari locali, che si adopereranno anche per il loro affido. I cani sono risultati abbandonati agli inquirenti a far data dal mese di marzo ultimo scorso e l’autore di tale abbandono, un sedicente rappresentante di un’Associazione animalista locale è stato prontamente deferito all’Autorità Giudiziari competente per territorio. L’operazione svolta dagli agenti del Corpo forestale dello Stato di Sant’Angelo dei Lombardi, s’inquadra fra quelle iniziative investigative poste in essere dal Corpo su più ampia scala provinciale, a tutela del benessere degli animali ed al contrasto dei fenomeni del randagismo e del maltrattamento di animali d’affezione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento