Caso Aias, i lavoratori interrompono lo sciopero della fame

La decisione

La ben nota vicenda Aias, si arricchisce di una nuova importante pagina. I lavoratori, infatti, hanno deciso di interrompere lo sciopero della fame. Una scelta dettata dalla fumata bianca ottenuta in prefettura. Sindacati e lavoratori lo hanno deciso all'unisono. Il primo a mostrare tutto il suo dissenso è stato Marco D’acunto della Cgil che, davanti alla sede dell’Asl di via degli Imbimbo e, successivamente, al Corso Vittorio Emanuele ha aderito allo sciopero della fame chiedendo con forza una soluzione al problema. Interrompere lo sciopero, infatti, non vuol significare  che la questione sia risolta. I lavoratori, infatti, devono recuperare ancora alcune delle dieci mensilità sospese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento