rotate-mobile
Attualità Bagnoli Irpino

Premio Industria Felix 2023: ACCA premiata ancora una volta

È tra le imprese più competitive e affidabili

ACCA riceve il Premio Industria Felix, importante riconoscimento assegnato alle eccellenze imprenditoriali sulla base di criteri oggettivi quali performance gestionali competitive e affidabilità a livello finanziario

Giovedì 4 maggio 2023 a Napoli all’Auditorium di Città della Scienza è organizzato il Premio Industria Felix. Durante l’evento saranno premiate le aziende che sono risultate tra le più performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e sostenibili con sede legale in Campania.

ACCA software ottiene, per il terzo anno consecutivo, il Premio Industria Felix - La Campania che compete quale Miglior impresa del settore servizi innovativi per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved con sede legale nella regione Campania.

Dal 2015 il ‘Premio Industria Felix - L’Italia che compete’, riservato alle eccellenze imprenditoriali con bilanci virtuosi, è il riconoscimento all’inventiva, allo zelo e alla determinazione di chiunque abbia messo a disposizione la propria capacità di ‘costruire’ un’attività capace di dar frutti copiosi e redditizi (‘felix’) in termini di benessere sociale e di progresso economico.

ACCA è stata selezionata da un Comitato Scientifico composto da economisti, imprenditori e manager di alto profilo che, basandosi sui risultati di un algoritmo sviluppato appositamente, individua le aziende che si distinguono per la generazione di benessere sociale e progresso economico rispetto ai parametri di conto economico, all’affidabilità finanziaria indicata dal Cerved Group Score Impact e da una media addetti non inferiore all’anno precedente. L’algoritmo, che ha selezionato complessivamente circa 700mila società di capitali con sede legale in tutto il territorio nazionale, ha individuato solo le eccellenze che nelle rispettive categorie hanno registrato i risultati migliori rispetto ai principali parametri economici di bilancio.

Così Guido Cianciulli, CEO di ACCA software:

“Siamo particolarmente orgogliosi dell’importante riconoscimento ottenuto, in quanto il Premio Industria Felix è sinonimo di affidabilità e competitività, a conferma del costante impegno nel mantenere sempre elevati i nostri standard qualitativi e quantitativi. I successi ottenuti testimoniano come l’azienda si impegni a continuare a crescere e creare valore per tutti gli stakeholder, confermandosi impresa virtuosa a vocazione internazionale.

Il Premio industria Felix è un riconoscimento molto prestigioso che attribuisce all’azienda tanti meriti: qualità, professionalità, trasparenza e affidabilità. Per questo riceverlo, tra l’altro per il terzo anno consecutivo, ci onora. Ci onora anche perché il premio fa riferimento ad un anno davvero difficile per tanti, il 2021, in piena ondata pandemica, e devo dire che siamo stati davvero bravi ad essere riusciti a ottenere profitto peraltro continuando ad investire in ricerca e sviluppo, che è l’unico modo che ci consente di essere competitivi e riconosciuti nel mercato.

E perché l’anno in questione è quello in cui ACCA ha inserito un numero significativo di persone che, come testimonia questo riconoscimento, continuano ad essere l’asset più importante dell’Azienda: sono loro che ogni giorno fanno la differenza con il lavoro in azienda, condividendone appieno i valori che nella nostra realtà sono alla base di qualsiasi agire.”

Premio Industria Felix

L’iniziativa è promossa da “Industria Felix Magazine”, supplemento trimestrale de Il Sole 24 Ore, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione Culturale Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), Confindustria Campania, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Plus Innovation, M&L Consulting Group, MCar e MCar Rent, e riservato alle eccellenze imprenditoriali italiane provinciali e regionali.

Lo scopo degli organizzatori è di individuare le imprese più competitive e performanti sulla base di un’analisi dei parametri del loro conto economico.

Nel dettaglio, sono state selezionate le realtà che per l’anno fiscale 2021 hanno registrato tra i migliori valori di MOL, con un utile, un ROE positivo, un rapporto oneri finanziari/MOL inferiore al 50%, un delta addetti pari o crescente rispetto all’anno precedente e un Cerved Group Score di solvibilità o sicurezza finanziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Industria Felix 2023: ACCA premiata ancora una volta

AvellinoToday è in caricamento