Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Montemiletto

Guerra in Ucraina, i bambini di Montemiletto solidali con i loro coetanei

Accompagnati dai loro genitori, hanno appeso la bandiera dell’Ucraina ed hanno tenuto in mano dei cartelli in favore della pace

Una mano tesa in segno di pace e di solidarietà. Attraverso una bandiera, quella dell’Ucraina, che al suo interno ha proprio il colore della pace (il blu) insieme a quello dei campi di grano che simboleggiano la prosperità. Oggi l’Ucraina è una nazione ferita, invasa dai russi di Putin, una nazione allo stremo.

Quelle tremende immagini di guerra, di bombardamenti, di morte, stanno facendo il giro del mondo, rimbalzano di tv in tv, di pc in pc, di telefonino in telefonino. E suscitano sdegno e rabbia, sentimenti ai quali si accompagna una forte richiesta di pace. “No alla guerra” recitano anche i cartelli di diversi bambini di Montemiletto. Grande sensibilità, grande acume, questa mattina alcuni di loro hanno pensato bene di recarsi davanti all’istituto comprensivo.

Accompagnati dai lori genitori, hanno appeso la bandiera dell’Ucraina ed hanno tenuto in mano dei cartelli in favore della pace. Il loro modo di esprimere solidarietà ai bimbi ucraini che frequentano l’istituto ma, simbolicamente, a tutti i bambini di quella nazione che, in queste ore, stanno vivendo l’orrore della guerra.

Guerra in Ucraina, i bambini di Montemiletto solidali con i loro coetanei

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, i bambini di Montemiletto solidali con i loro coetanei
AvellinoToday è in caricamento