rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Attualità

Giro d'Italia, caduta per Remco Evenepoel

L'incidente è stato causato da un cane che, sfuggito al controllo del padrone, si è precipitato in strada ostacolando il passaggio ai corridori

Spiacevole inconveniente nel corso della quinta tappa, partita poche ore fa ad Atripalda sotto la pioggia incessante, che continua a non dare tregua ai ciclisti in marcia verso Salerno. Remco Evenepoel è caduto all’improvviso per via di un cane di piccola taglia sfuggito al controllo del proprio padrone. Fiondatosi al centro della strada, l’animale ha provocato la caduta di diversi corridori tra i quali il ciclista belga, che si è accasciato sull’asfalto dopo aver sbattuto la coscia destra. Dopo attimi di preoccupazione e l'arrivo dei soccorsi, l'atleta si è ripreso ed è risalito in bici, pronto a recuperare la distanza dal gruppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia, caduta per Remco Evenepoel

AvellinoToday è in caricamento