rotate-mobile
Lavoro

Comune di Avellino, al via i bandi per l'assunzione di 43 nuove unità

Tutte le informazioni utili

Al via i bandi per l’assunzione, entro la fine del 2022, di 43 unità presso il Comune di Avellino.

“A seguito di un lungo lavoro che ha avuto inizio quando si è insediata questa amministrazione -afferma la vicesindaco e assessore al Personale, Laura Nargi- siamo riusciti a portare a casa un risultato davvero importante. Quando siamo arrivati a Palazzo di Città, infatti, ci siamo ritrovati a fare i conti con un Ente in predissesto ed una pesante condizione di sottorganico che, per altro, si è aggravata nel corso degli anni con la perdita di ulteriori 100 unità dovuta ai prepensionamenti e a Quota Cento. In parte -sottolinea Nargi- abbiamo posto un argine all’emergenza chiedendo uno sforzo enorme ai dipendenti in servizio e assumendo una ventina di persone attraverso la mobilità, ma grazie ai bandi che pubblicheremo domani, sia sulla gazzetta ufficiale che sul sito del Comune, potremo davvero organizzare al meglio la macchina amministrativa ed offrire un servizio più efficace ai cittadini”.

Le procedure saranno esclusivamente informatizzate, attraverso il portale Inpa, e garantiranno il massimo della trasparenza. Tra gli assunti, ci saranno anche 13 figure specializzate che andranno a formare una task force per la manutenzione.

Nargi ringrazia gli uffici del Personale e la giunta per l’impegno profuso in questi anni per il raggiungimento del risultato e annuncia che “nei prossimi giorni sarà pubblicato anche il bando legato al PNRR per l’assunzione di ulteriori 14 figure”.

Nuovi innesti, inoltre, sono previsti per il 2023 e il 2024. “Non abbiamo alcuna intenzione di fermarci -prosegue la Vicesindaco-. Grazie al piano assunzioni che abbiamo realizzato, entro la fine del nostro primo mandato potremo contare su una macchina comunale perfettamente funzionante e in grado di offrire un servizio puntuale ed efficace. Allo stesso tempo, daremo una risposta in termini lavorativi a decine di persone in un periodo caratterizzato da una profonda crisi economica e questo ci rende particolarmente orgogliosi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Avellino, al via i bandi per l'assunzione di 43 nuove unità

AvellinoToday è in caricamento