Morte Gianluca Ragno, ad agosto partono gli accertamenti

Il 29enne di Sorpo Serpico era in sella alla sua moto quando, lungo la Variante 7 Bis, ha avuto un violentissimo sinistro

Nella giornata del 6 agosto avranno inizio gli accertamenti del consulente della Procura per formulare l'esatta ricostruzione dell'incidente avvenuto il 1 luglio, costato la morte di Gianluca Ragno. Il 29enne di Sorpo Serpico era in sella alla sua moto quando, lungo la Variante 7 Bis, ha avuto un violentissimo sinistro con un furgone intento a effettuare una manovra di immissione sulla superstrada.

L'incidente mortale 

Lo schianto mortale èavvenuto all'altezza della Variante 7bis di Avellino, nei pressi dell’hotel Belsito. Erano da poco passate le 13, infatti, quando il 29enne originario di Sorbo Serpico, mentre era alla guida della sua moto, ha avuto un violentissimo scontro con un furgone in procinto di immettersi sulla carreggiata della superstrada.

Ecco chi era la giovanissima vittima dell'incidente

L’impatto è stato tremendo e per il ragazzo non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono prontamente arrivati gli uomini della Polizia Stradale per tutti i rilievi del caso. Inutili i tentativi di rianimarlo del personale del 118.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La studentessa scomparsa è stata ritrovata

  • Colta da un malore durante un compleanno, muore 18enne

  • Fine dei disagi, riapre il viadotto di Parolise

  • Concorso straordinario scuola secondaria, assunzioni entro settembre

  • Studentessa irpina scomparsa, aiutateci a trovarla

  • Ladri in azione, messi in fuga dal proprietario

Torna su
AvellinoToday è in caricamento