Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A Vallesaccarda la Pizza da guinnes dei primati

Maurizio Stanco sceglie il forno Mennino per il record mondiale

L'unione fa la forza, da questo slogan nasce la pizza da record realizzata a Vallessarda e finita agli onori della cronaca grazie all'inviato della Vita in Diretta Massimo Proietto. 

Dopo la pizza napoletana spicca il volo, il maestro Maurizio Stanco ha voluto lanciare una nuova sfida scegliendo come location d'eccezione un rinomato panificio di Vallesaccarda. Presso il forno  Mennino di Antonio Lo Russo è stato realizzato il panetto di pizza più grande al mondo. Ben 50 chili l'impasto finito sotto i riflettori delle telecamere Rai.

A relizzare l'impresa da guinness insieme a Stanco sette pizzaioli provenienti da varie regioni d’Italia: Marco Sotero , Pietro Fontana, Antonello Scatorchia , Andrea Cucciniello, Daniele Heddi, Luigi Gallo, Mario Sorrentino. Sono stati loro i protagonisti della pizza Margherita caratterizzata da un diametro di oltre 2 metri. Per prepararla é servita una grande pala in legno e ovviamente un imponente forno per cuocere la pizza più grande mai realizzata al mondo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

Torna su
AvellinoToday è in caricamento