Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

"Il primo assaggio affascina, il secondo Strega", grande successo per i gelati Aloha a Roma

Al Premio Strega l'esordio di una nuova collaborazione tra due aziende campane di successo

Tra i partner del premio letterario Strega 2019, c’è anche l’azienda Aloha. Una novità, apprezzata dall’intero pubblico, che ha riscosso un successo non indifferente grazie alla qualità e al sapore inconfondibile dei gelati dell’azienda irpina. Lo scorso 4 luglio, presso villa Giulia, l’evento dedicato alla cultura, ha ospitato 1400 persone, tra addetti ai lavori e autorità, che hanno saputo apprezzare il prodotto dell’azienda della provincia di Avellino che, per l’occasione ha prodotto gusti legati alla tradizione della prestigiosa azienda Strega Alberti di Benevento.

Un’operazione di co-branding che vedrà le due aziende, Aloha e Strega, portare nello scenario nazionale i prodotti legati alla tradizione del territorio. Quella del premio è stata dunque una giusta occasione per ufficializzare la collaborazione tra le imprese del territorio. Il gelato dell’Aloha nelle versioni Araldo e Croccante, che nella critica è stato uno dei superfavoriti, ha richiamato un vecchio slogan della casa di Benevento adattato all’occasione: “il primo assaggio affascina…Il secondo Strega!”

Potrebbe interessarti

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

I più letti della settimana

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Cosa fare nel wekeend dal 12 al 14 luglio in Irpinia: sagre, concerti e spettacoli

  • Inseguimento da film ma i malviventi riescono a scappare

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento