menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquista elettrodomestico su internet ma viene truffato

Il venditore dopo aver incassato la somma era scomparso

Acquista un elettrodomestico su internet, ma era una truffa. Gli Agenti del Commissariato di polizia di Ariano Irpino, nel pomeriggio di ieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento un 32enne napoletano perché responsabile di truffa in danno di un giovane di Ariano Irpino. L’episodio che ha portato alla denuncia del 32enne risale a pochi giorni fa, quando la vittima aveva trovato un’inserzione su internet nella quale veniva proposto l’acquisto un elettrodomestico di marca, ad un prezzo concorrenziale.

“L’affare”, preceduto da contatti web, veniva poi concluso con il versamento totale della cifra, pari a 380 euro, tramite bonifico bancario.  Nella circostanza l’acquirente irpino, caduto nella trappola, era assolutamente certo di aver concluso un ottimo affare, soprattutto in virtù del fatto che nel corso di svariati contatti in rete aveva avuto con il “venditore”,  la più completa assicurazione in ordine all’acquisto, supportata tra l’atro da una ammaliante professionalità.

Soltanto dopo qualche giorno il  giovane si accorgeva di aver subito una truffa visto che le numerose e-mail inviate all’indirizzo di posta elettronica non sortivano alcun esito, segno evidente che il truffatore era scomparso.. 

L’attività di indagine  avviata dagli investigatori di Polizia, nella varie fasi di sviluppo, ha consentito di  individuare il fatidico  inserzionista di affari che veniva pertanto denunciato. Nella circostanza, purtroppo, gli operatori di Polizia hanno accertato che il giovane napoletano, con il medesimo modus operandi aveva già truffato altre 11 persone, realizzando un illecito profitto superiore ai 5000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento