menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monteforte, prende il via l'iter del Puc

Il delegato all'urbanistica Paolo De Angelis: "Integrare e decentrare i servizi ai cittadini"

Il Consiglio Comunale di Monteforte ha dato il via all'iter per la “redazione piano urbanistico comunale  e del regolamento urbanistico edilizio comunale”  relazionato dall’arch. Paolo De Angelis, delegato all’Urbanistica. "Abbiamo accelerato le operazioni propedeutiche all’affidamento dell’incarico di progettazione per la redazione del PUC, del RUEC e della VAS" annuncia il delegato " resta ancora un anno, dei due previsti dalla Legge Regionale, per adottare lo strumento Urbanistico,  onde evitare che il nostro P.R.G. al termine dei successivi 12 mesi perda di efficacia. 

La maggioranza, già dalle prossime settimane, lavorerà al documento degli indirizzi programmatici partendo dalla valorizzazione del concetto di “città”, già espresso nel programma elettorale del 2011,  nel quale si esterneranno le tre anime intrinseche allo stesso ossia la “città della Tradizione”, la “città della contemporaneità” e la “città dell’innovazione”. 

Pur non essendo un documento espressamente previsto dal Regolamento Regionale, il documento degli indirizzi programmatici costituisce un momento importante di riflessione sugli obiettivi che si vogliono perseguire e che condurranno alla stesura del “Preliminare di Piano” che costituirà la base del confronto con i cittadini, le associazioni e gli organismi competenti. 

Dobbiamo senza dubbio dotarci di uno strumento urbanistico che integri e decentri i servizi ai cittadini commisurando quelle azioni essenziali per la difesa del suolo e la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturalistico di Monteforte senza mai prescindere da quella cultura del territorio, inteso come bene comune, dove le trasformazioni devono necessariamente essere concepite con la logica della sostenibilità.

La gestione del territorio urbano è il luogo dove si decide il futuro della città e dei cittadini, dove si determinano la qualità e lo stile di vita, l’uguaglianza o la disuguaglianza tra i vari ceti sociali nonché l’interazione tra essi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento