rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Alta Irpinia Morra De Sanctis

Morra De Sanctis, tenta di aggredire la vicina con ascia e coltello

La donna si è salvata grazie all'intervento del figlio che poi ha avvertito la polizia

Gli agenti del Commissariato P.S. di S. Angelo dei Lombardi hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 77enne di Morra de Sanctis perché responsabile di minaccia aggravata dall’uso delle armi, resistenza a pubblico ufficiale, detenzione illegale d’armi bianche e porto illegale di armi ed oggetti atti ad offendere.

L’episodio ha avuto luogo nella giornata di ieri. A raccontare l'accaduto con una telefonata al 113 il figlio della donna, vittima delle minacce. L’interlocutore segnalava un tentativo di aggressione ad opera di un uomo che, armato di ascia e coltello, aveva minacciato e successivamente tentato di aggredire la vicina di casa, una 79enne salvata dall’immediato intervento del figlio, che riusciva ad evitare che la “violenta lite” assumesse conseguenze ben più gravi.

I poliziotti giunti sul posto, appuravano che l’aggressore si era asserragliato presso la propria abitazione e pertanto, temendo che potesse attuare azioni autolesioniste, in virtù del fatto che in passato aveva sofferto di problemi psichici, ponevano in atto un tentativo di persuasione al fine di indurlo ad uscire dall’abitazione; tentativo purtroppo rilevatosi vano in quanto il 77enne proseguiva nel proprio intento.

Pertanto, nella circostanza, i poliziotti, d’intesa con l’Autorità Giudiziaria, decidevano di fare irruzione all’interno dell’abitazione. Una volta entrati, gli operatori di polizia individuavano l’uomo che nascosto in camera da letto impugnava un coltello e, nell’immediata disponibilità, appoggiata sul letto, aveva una grossa ascia.

Alla vista degli agenti questi, in preda ad un forte stato di agitazione, si scagliava contro di loro e dopo una breve colluttazione, veniva disarmato e ricondotto ad atteggiamento più mite. A conclusione degli accertamenti, dopo essere stato denunciato in stato di libertà, veniva affidato alle cure del personale medico del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morra De Sanctis, tenta di aggredire la vicina con ascia e coltello

AvellinoToday è in caricamento