Vini e barmen irpini protagonisti alla V edizione di WineCocktail

Tutte le interviste ai protagonisti

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Questa mattina si sono accesi i riflettori sulla WineCocktail Competition, giunta alla quinta edizione, andata in scena al 'C’era una volta in America' di Caserta. Tra i 18 finalisti, anche tre irpini: Claudio Sciaraffa, della Bartender's Academy di Avellino, Luigi Minichiello, del Chalet Bar di Mirabella Eclano, e Michele Ferrandino di Solofra. La sfida aperta a barmen e barledies di tutta Italia ed Europa, di qualunque tipo di scuola o associazione, prevede la creazione di cocktails inediti a base di: vino, ingredienti alcolici e/o analcolici. Anche per quest’anno durante la manifestazione viene effettuata una raccolta fondi a favore di Telethon

La manifestazione, che si svolge con il patrocino dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier), dell’A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), dell’A.I.B.M. (Associazione Italiana Barman e Mixologist), del Classic Cocktail Club, è organizzata da Renato Pinfildi (barman e sommelier) e dall’associazione FacciaDaBere. Irpinia presente anche per alcuni vini protagonisti della finale: quelli di Tenuta Cavalier Pepe, di Sant’Angelo all’Esca, e Bellaria di Montefalcione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Salvini ad Avellino: "Questa città scelga il cambiamento"

  • Video

    Salvini ad Avellino, le immagini della protesta

  • Video

    Tifosi a caccia di un biglietto per il Lanusei, ma non mancano le polemiche

  • Video

    Aids, allarme giovani: "I livelli di guardia si sono abbassati, serve prevenzione"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento