Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ritratti di storia", un messaggio di speranza nelle opere di Sabino Matta

L'esposizione sarà visitabile a partire da oggi fino al 18 giugno

Dal 3 al 18 giugno 2022, il Museo Irpino - Complesso Monumentale Carcere Borbonico ospiterà la mostra personale "Ritratti di storia" di Sabino Matta. L'evento è organizzato con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Avellino e del Comune di Serino.

Inaugurata la mostra "Ritratti di storia" di Sabino Matta: video e immagini

"La mostra nasce guardando l'opera di un artista, cogliendone l'anima ma, soprattutto, la curiosità"

Presente al vernissage della mostra, l'autore ha illustrato ai nostri microfoni le tematiche principali delle sue opere, raffiguranti circa settanta grandi personalità della storia, del cinema, della musica e delle arti recenti: "Per me, la parola 'arte' è il momento magico, in cui l'artista si sente di essere parte integrante dell'universo, proprio come i quattro elementi della natura: il cielo, la terra, il vento e il fuoco. L'arte per me è tutto: trovarsi davanti a una tela in bianco e trasmettere le proprie emozioni, soprattutto in questo momento storico buio, triste, significa dare un messaggio di speranza. L'intento di questa mostra è quello di attirare i giovani a 360 gradi: 'Ritratti di storia' nasce proprio guardando l'opera di un artista, cogliendone l'anima ma, soprattutto, la curiosità".

Video popolari

AvellinoToday è in caricamento