rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tra le pietre sacre": un viaggio straordinario nella Cripta del Duomo con il Fai di Avellino

Il FAI Giovani Avellino ha dato il via a un'esperienza straordinaria che ha portato i visitatori in un viaggio senza tempo, tra storia, arte e segreti nascosti

Il FAI Giovani Avellino ha dato il via a un'esperienza straordinaria che ha portato i visitatori in un viaggio senza tempo, tra storia, arte e segreti nascosti. Questa mattina, i volontario della delegazione irpina del Fondo Ambiente Italiano, hanno accompagnato appassionati e curiosi in una visita aperta a tutti presso la Cripta del Duomo di Avellino, sotto il suggestivo titolo "Tra le Pietre Sacre: Viaggio nelle Profondità del Duomo di Avellino". Questo evento unico ha permesso ai partecipanti di riscoprire l'arte nei sotterranei del centro storico, conducendoli attraverso le affascinanti profondità del Duomo di Avellino. In questo viaggio, i visitatori hanno potuto immergersi nella bellezza dell'arte custodita tra le pietre sacre della collina della terra, guidati dai volontari FAI Giovani che hanno condiviso storie millenarie e svelato dettagli artistici spesso trascurati.

Avellino ha potuto approfondire la conoscenza della propria storia

La passeggiata "Tra le Pietre Sacre" è stata un'occasione esclusiva per apprezzare il ricco patrimonio culturale di Avellino. I partecipanti hanno avuto l'opportunità di esplorare la Cripta del Duomo, un luogo carico di significato e mistero, dove le pietre stesse raccontano storie silenziose che attendono di essere rivelate. Durante il percorso affascinante proposto dai volontari, i visitatori hanno potuto approfondire la loro conoscenza della storia e dell'arte avellinese, scoprendo particolari artistici spesso ignorati. La Cripta del Duomo, con le sue mura antiche e i segreti custoditi nelle sue profondità, si è rivelata un tesoro di cultura e tradizione.

Un'occasione di scoperta artistica e la possibilità di connettersi con il passato della città

L'iniziativa ha offerto non solo un'occasione di scoperta artistica ma anche la possibilità di connettersi con il passato della città. Le pietre sacre della Cripta del Duomo sono diventate narratori silenziosi di un patrimonio culturale ricco, offrendo ai visitatori un'esperienza unica nel cuore di Avellino. "Tra le Pietre Sacre" è stata un'esperienza straordinaria che ha consentito ai partecipanti di attraversare le soglie del tempo, immergendosi nelle profondità del Duomo di Avellino. Grazie al FAI Giovani Avellino, la storia e l'arte della città hanno preso vita grazie al racconto appassionato dei volontari, regalando a tutti coloro che hanno partecipato un ricordo indelebile di questo viaggio nelle pietre sacre di Avellino. Ma non finisce qui: il FAI di Avellino ha promesso nuovi eventi nel capoluogo irpino. 

Video popolari

"Tra le pietre sacre": un viaggio straordinario nella Cripta del Duomo con il Fai di Avellino

AvellinoToday è in caricamento