rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022

Sanità e Covid, Caldoro: "L'uscita dal commissariamento è una bugia, nessun merito particolare"

Le parole del candidato alla presidenza della Regione Campania

L'uscita della Sanità campana dal commissairamento è una "bugia", parola di Stefano Caldoro. Il candidato alla presidenza della Regione ha smentito quella che De Luca presenta come una delle sue principali vittorie alla guida di Palazzo Santa Lucia: "Ci hanno copiato, anche su questo. L'iter per uscire dal commissariamento si è aperto nel 2014. Però sapete bene che l'uscita è una grande bugia; c'è ancora un commissario che firma gli atti". Poi, Caldoro si è soffermato sull'emergenza Covid: "Diciamo che il Sud, anche per meriti del Governo, è stato colpito in maniera minore rispetto ad altre regioni del Nord. Quindi, ognuno ha fatto quello che poteva, ma non ci sono grandi meriti da assegnare". "La Sanità - ha concluso - non è migliorata. Chiedete ai cittadini le file che sono costretti a fare negli ospedali e nei centri".

Video popolari

Sanità e Covid, Caldoro: "L'uscita dal commissariamento è una bugia, nessun merito particolare"

AvellinoToday è in caricamento