Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regionali, Iannace per De Luca Presidente: "Dobbiamo fornire più risposte ai cittadini"

Il medico irpino punta nuovamente al Consiglio Regionale, dopo i cinque anni trascorsi a Palazzo Santa Lucia

 

Carlo Iannace punta al bis in Consiglio Regionale. Il medico irpino, dopo l'esperienza quinquennale a Palazzo Santa Lucia, si ricandida per le prossime Elezioni Regionali in Campania, con la lista "De Luca Presidente".

"Confido in un secondo mandato con maggior incisività del precedente. Abbiamo cercato di riunire una squadra che lavorerà anche dopo la campagna elettorale" ha affermato Iannace. "Il presidente De Luca ha fatto tantissimo: siamo usciti dal commissariamento e ora possiamo portare avanti discorsi importanti, tra cui il miglioramento delle reti oncologiche a cui ci tengo tantissimo. Dobbiamo fornire risposte in più ai cittadini".

“Lavoreremo per il futuro della Regione Campania e per dare risposte concrete ad un territorio vasto come l’Irpinia”. Ha presentato così i candidati della lista “De Luca Presidente”, il senologo e consigliere regionale uscente, Carlo Iannace, affiancato alle prossime elezioni regionali, a sostegno del presidente Vincenzo De Luca, dalla docente e delegata alla Pubblica Istruzione e all’Edilizia Scolastica del comune di Solofra, Eliana Visone, dall’ex presidente Asi e sindaco di Pietradefusi, Giulio Belmonte e dall’avvocato di Ariano Irpino, Irene Masciola. Ha presieduto la conferenza di presentazione questa mattina ad Avellino anche il consigliere del Premier Conte sulle questioni del Mezzogiorno, Gerardo Capozza. 

“Daremo continuità con maggiore incisività - prosegue Iannace - in quanto abbiamo una squadra ancora più rappresentativa del territorio e che ama l’Irpinia. Squadra che sta lavorando oggi e continuerà a lavorare insieme anche dopo, per tutti. Scuola, sanità, sviluppo del territorio. Questi e altri sono i punti sui quali è stato fatto tanto, ma che affronteremo ancora con maggiore impegno”. 

Se pensiamo alla sanità campana - sottolinea - possiamo affermare che è modello di crescita perché stato fatto tantissimo, vista la situazione drammatica precedente. Ma non bisogna fermarsi. Abbiamo lottato tanto e siamo usciti dal commissariamento e questo ci permette di portare avanti discorsi come quello della rete oncologica, prima assente in Campania, uno dei grandi successi degli ultimi anni che mette insieme i presidi ospedalieri del territorio nelle cure e nelle risposte ai pazienti. Oggi c’è anche qualcosa in più: l’umanizzazione della cura a cui tengo in modo particolare”. 

“Riconfermare i dati della volta scorsa sarebbe già un grosso risultato - conclude Iannace -. Il Presidente Vincenzo De Luca è sicuramente tra i politici che hanno dato una svolta, e negli ultimi mesi è emerso ancora di più. È apprezzato da giovani e meno giovani, convinti che De Luca possa essere il presidente giusto”. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento