Sabato, 31 Luglio 2021

Referendum Giustizia, ecco la raccolta firme: "Chiediamo una maggior consapevolezza"

Giornata di presentazione della campagna in favore delle sei domande per il referendum "Per una giustizia giusta"

Si apre il dibattito "per una Giustizia giusta". Oggi pomeriggio, dapprima all'Hotel de la Ville e, successivamente, a Corso Vittorio Emanuele, è stata illustrata la campagna per la raccolta firme in favore dei sei referendum con cui verrà chiesta la riforma del sistema giudiziario in Italia.

"Chiediamo la riforma della Giustizia"

Tra i forti sostenitori del referendum vi è Michele Minieri (Partito Radicale): "Già quarant'anni fa, abbiamo individuato il problema del funzionamento della macchina giudiziaria. Panella diceva, ricordando cose che facevano puntualmente ogni anno il 20 settembre, di aver messo la Chiesa nelle condizioni di accettare chi sceglieva liberamente la propria fede religiosa. Oggi bisogna creare una maggior consapevolezza sulla gestione della macchina giudiziaria".

Queste le parole del vicesindaco di Carife, Margherita Di Giorgio: "Vogliamo chiedere la riforma della giustizia che, attraverso il Ministro Cantabria con l'ex premier Conte, ha visto avviare l'iter. Chiediamo una giustizia con la riduzione delle carcerazioni ingiuste e con la cancellazione della legge Severino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Referendum Giustizia, ecco la raccolta firme: "Chiediamo una maggior consapevolezza"

AvellinoToday è in caricamento